Nuove disposizioni per l’attività ispettiva sui luoghi di lavoro

Il Ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche Sociali ha emanato una circolare, la n° 33 del 10 novembre 2009, con cui detta disposizioni in materia di attività ispettiva e sospensione dell’attività imprenditoriale per violazione delle disposizioni sulla sicurezza dei lavoratori.

In particolare il D.Lgs. 106 del 2009 ha modificato in più punti il testo unico sulla sicurezza sui luoghi di lavoro. Queste le novità prese in esame nella circolare:

  • il provvedimento di sospensione dell’attiività, diventa facoltativo, non più obbligatorio;
  • il potere sanzionatorio spetta agli uffici, e non più agli ispettori;
  • gli effetti del provvedimento sono circoscritti alla singola unità produttiva o al singolo cantiere;
  • il provvedimento potrà essere revocato dagli uffici, anche a mezzo personale diverso da quello che ha effettuato l’ispezione, dietro il pagamento di una sanzione di euro 1.500 (o 2.500 nei casi gravi);

sicurezza attività ispettiva 20091110_Circ_33

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.