Anche il semplice mancato aggiornamento del Piano Anticorruzione, è sanzionato dall’ANAC.

ANAC, provvedimento n. 423 del 18 novembre 2015.
Un Comune, pur avendo adottato il Piano Triennale di Prevenzione della Corruzione (P.T.P.C.) ed il relativo Piano della Trasparenza (P.T.T.I.) relativamente al triennio 2014-2016, ha omesso l’adozione degli aggiornamenti del P.T.T.I. e del P.T.P.C. relativi al triennio 2015-2017.
A seguito dell’avvio del procedimento sanzionatorio disposto dall’ANAC, l’Amministrazione comunale con nota a firma del segretario comunale responsabile anticorruzione, nulla ha riferito in ordine all’aggiornamento del PTPC e PTTI per l’anno 2015.
L’Amministrazione comunale non ha fornito idonee giustificazioni rispetto alla mancata adozione dei documenti indicati e nulla ha riferito circa la volontà di adottare gli atti mancanti.
Il Comune ha quindi violato l’obbligo di aggiornamento del PTPC 2015-2017 e del PTTI (art. 1, comma 8 della legge 6 novembre 2012 n.190, Comunicato del Presidente del 13.7.2015, delibera n. 50 del 2013), e l’ANAC ha irrogato una sanzione amministrativa di 1.000 euro.
PTPC omesso aggiornamento ANACSanzione_423_2015

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.