Definizione dei comparti del pubblico impiego: ok per la Corte dei Conti

Ipotesi di CCQ per la definizione dei comparti di contrattazione e delle relative aree dirigenziali per il triennio 2016-2018.
L’Ipotesi di accordo all’esame, sottoscritta il 4 aprile 2016, concerne la definizione dei comparti di contrattazione collettiva per il personale non dirigenziale delle pubbliche amministrazioni e delle relative aree dirigenziali e costituisce il necessario presupposto per l’avvio della tornata contrattuale 2016-2018. La Corte ha deliberato di certificare positivamente l’ipotesi di accordo con le osservazioni e le raccomandazioni contenute nel rapporto di certificazione allegato prendendo atto della inesistenza di oneri diretti o indiretti a carico dell’erario. Con riferimento all’osservazione, formulata dal Consiglio dei Ministri concernente gli effetti finanziari connessi al possibile aumento delle prerogative sindacali, per il personale della scuola, la Corte sottolinea l’opportunità che nell’ambito del futuro accordo quadro in materia vengano individuati meccanismi tali da non consentire l’aumento delle prerogative fruibili dal personale del settore scolastico, che necessita di essere sostituito in caso di assenza anche temporanea, dal servizio.
la delibera

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.