Incentivi per la progettazione: anche la Corte dei Conti del Friuli è possibilista

Corte dei Conti, sezione regionale di controllo per il Friuli Venezia Giulia, deliberazione n. 6/2018/PAR

La Sezione regionale di controllo della Corte dei conti per il Friuli Venezia Giulia ha espresso il proprio motivato avviso sul quesito se “ con l’entrata in vigore del D.Lgs 50/2016 gli incentivi per funzioni tecniche sono da intendersi spese di funzionamento e non più di investimento, e come tali sono da includere nel limite del fondo per le risorse decentrate”, nei seguenti termini:
“- Si ribadisce l’impianto determinato dalla Sezione Autonomie con la deliberazione n. 7/2017, secondo la quale le spese per incentivi tecnici non debbano gravare sul fondo per le risorse decentrate.
– come previsto dalla L. 205/2017, dal 2018 gli incentivi dovranno essere ricompresi nel costo complessivo dell’opera”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...