Se il Sindaco decade per incompatibilità, terminano anche i contratti di lavoro del suo staff

Corte dei Conti, Sezione regionale di controllo per la Regione Emilia Romagna, deliberazione n. 86/2019/PAR

L’art. 53, comma 11, del Tuel, nell’ipotesi di decadenza del sindaco, stabilisce che, sino alle nuove elezioni, le funzioni del sindaco sono svolte […] dal vicesindaco.
Facendo applicazione della diposizione citata, il primo quesito posto dal Comune di Bondeno va risolto nel senso che, in caso di decadenza per incompatibilità del sindaco (art. 69 Tuel), i contratti individuali in essere con il personale addetto allo staff del sindaco, stipulati in applicazione dell’art. 90 del d.lgs. n. 267/2000 e s.m.i.”, stante il rapporto fiduciario che lega i collaboratori al sindaco, terminano automaticamente alla data di dichiarazione di decadenza per incompatibilità di quest’ultimo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.