Monitoraggio opere pubbliche? Un optional


Da più esponenti di governo è stata pronunciata l’espressione “monitoraggio opere pubbliche” negli ultimi mesi, fino alla costituzione di una (santa?) Alleanza contro la corruzione, per evitare “l’accaparramento dei fondi pubblici”.
Non entro nel merito dell’iniziativa, ma a volte le soluzioni sono più semplici di ciò che si pensa.
Per il monitoraggio delle opere pubbliche dal 2003 è attivo un sistema tanto semplice quanto geniale: il CUP, cioè il codice unico di progetto.

Continua a leggere