Anche i finanziamenti privati, quando acquisiti al bilancio dell’ente, soggiacciono alle regole di contabilità pubblica

Corte dei Conti, Prima Sezione Centrale d’Appello, sentenza n 212 del 10 giugno 2021

Con il terzo motivo, si sostiene, da parte degli appellanti, che tutte le attività sarebbero state finanziate da parte della … S.p.A. e tanto sarebbe bastevole a far ritenere insussistente il danno all’erario perché non di pubbliche risorse si tratterebbe più.
Deve, questo giudice d’appello, concordare con quello di prime cure, laddove sostiene che le risorse trasferite al Consorzio a titolo di contributo per la realizzazione delle opere cui si è fatta menzione sono entrate a far parte del bilancio del medesimo, il quale, in virtù della succitata natura giuridica di ente pubblico, è tenuto al rispetto della disciplina in materia di conferimento di incarichi esterni, dettata per tutte le Pubbliche Amministrazioni.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.