Casi di studio: una nuova rubrica

Ho deciso di iniziare una nuova “rubrica”, sintetizzata nella pagina https://iusmanagement.org/casi-di-studio/, dove saranno raggruppati alcuni casi di studio, cioè delle ipotesi elaborate solo al fine di individuare strumenti di prevenzione della corruzione (intesa in senso lato) e di individuazione (nel senso di detection) della malpractice amministrativa.

Gli esempi narrati sono il frutto di confronto tra colleghi, soprattutto quelli di AIIS (Associazione Italiana per l’Integrità della Salute), lettura di sentenze, di articoli su quotidiani, di comunicati stampa, ecc…

L’obiettivo è di portare all’attenzione di un ampio pubblico, non solo di addetti ai lavori, delle ipotesi prevalentemente di malpractice amministrativa, che sono in gran parte ignorate nella quotidianità, ma che possono comportare gravi danni per l’amministrazione pubblica. Sono casi non banali, diversi dai “classici” casi di truffa, corruzione o furberie.

I casi sono frutto di fantasia e non hanno nessun riferimento concreto alla realtà, anche se dalla realtà concreta prendono ispirazione.

Si accettano quindi anche suggerimenti e indicazioni.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.