Servizi legali attribuiti da un Comune: i requisiti

Corte dei Conti, Sezione Controllo Regione Emilia Romagna, deliberazione n. 131/2017/VSGO
A seguito dell’entrata in vigore del d.lgs. n. 50/2016, anche il singolo incarico di patrocinio legale dev’essere inquadrato come appalto di servizi, affidato nel rispetto dei principi di cui all’art. 4 del citato d.lgs. E’ legittima la redazione di elenchi di operatori qualificati articolati in settori di competenza. Costituiscono criticità:
– il mancato inserimento degli incarichi di patrocinio e di consulenza legale nel documento unico di programmazione o in altro atto di programmazione;
– il mancato o incompleto regolamento per la costituzione dell’Albo di professionisti;
– il ricorso all’affidamento diretto;
– la mancanza di una previa valutazione di congruità del preventivo;
– il ricorso frequente alla transazione

Incarichi conferiti dalla P.A.: gli enti devono fare presto per mettere a posto tutti i dati

Dipartimento per la Funzione Pubblica, circolare n. 1 del 18 maggio 2017
Il Dipartimento della Funzione pubblica ha emanato la Circolare n. 1/2017 indirizzata alla pubbliche amministrazioni di cui all’articolo 1, comma 2 del decreto legislativo 30 marzo 2001, n.165, per sollecitarle a terminare le operazioni di verifica dei dati relativi agli incarichi conferiti a dipendenti e a consulenti e collaboratori esterni, che saranno resi pubblici dal 23 giugno 2017.