Se un servizio di pubblico interesse (accreditato) non rispetta gli standard strutturali previsti, è danno erariale

Corte dei Conti, sezione giurisdizionale per la Regione Piemonte, n. 58 del 7 luglio 2017
Una cooperativa aveva percepito rette ed i rimborsi pagati dagli Enti pubblici, a fronte dell’ospitalità concernente i pazienti minori Continua a leggere

Se un soggetto in regime di accreditamento non rispetta gli standard del personale, è danno erariale

Corte dei Conti, sezione giurisdizionale per la Regione Veneto, sentenza n. 77 del 10 luglio 2017
Le fattispecie complessivamente oggetto di contestazione da parte della Procura sono quattro, e cioè: (i) impiego da parte della struttura X di un numero di O.S.S., nel periodo 2010-2012, inferiore a quello previsto dagli standard applicabili; (ii) adibizione di alcuni O.S.S., nel periodo 2010-2014, a mansioni non ammesse a rimborso, consistenti in particolare in attività di pulizia, servizio igiene biancheria, relazioni utente-famiglia; (iii) impiego di un numero di infermieri, nel periodo 2010-2014, inferiore agli standard applicabili; (iv) impiego di un numero di medici specialisti, nel periodo 2011-2014, inferiore agli standard applicabili. Continua a leggere