Rapporto di reciproca autonomia tra giurisdizione penale e contabile

L’Ufficio Massimario della Corte di Cassazione fa il punto sul risarcimento alla P.A. derivante da reato, e il rapporto tra il processo penale, civile e contabile.
Relazione n. 81 del 25/10/2017: danno erariale e risarcimento, rapporto tra processo penale e contabile

In caso di eccedenze nel pubblico impiego inferiori a dieci unità, non è necessario il coinvolgimento dei sindacati

Corte di Cassazione, sez L, sentenza n. 3738 del 13 febbraio 2017

In caso dell’eccedenza riguardante un numero di dipendenti inferiore a dieci unità, la tutela desumibile dai commi 7 e 8 dell’articolo 33 comporta l’assimilazione alla fattispecie regolata dai commi precedenti (soltanto) quanto a collocamento in disponibilità, Continua a leggere

La violazione del regima di intramoenia configura sia illecito penale sia erariale.

In materia di libera professione, è irrilevante la confisca penale rispetto al danno erariale.
Per violazioni della libera professione, il danno erariale è dato dalla somma dell’esclusività, delle riorse aggiuntive regionali, della retribuzione di risultato e dell’indennità di posizione.

Corte dei Conti, sez. Giurisdizionale per la Lombardia, sentenza n. 3 del 17 gennaio 2017 Continua a leggere