Annullata la circolare anti-fumo

Consiglio di Stato 6167/2009, sez. IV, del 07/10/2009

E’ stata parzialmente annullata la circolare del Ministro della salute 17/12/2004, sulle norme anti-fumo, nella parte in cui imponevano ai soggetti responsabili di locali privati aperti al pubblico, o loro delegati, l’obbligo di richiamare formalmente i trasgressori all’osservanza del divieto di fumare e di segnalare, in caso di inottemperanza al richiamo, il comportamento dei trasgressori ai pubblici ufficiali competenti a contestare la violazione e ad elevare il conseguente verbale di contravvenzione

divieto fumo CStato 6167_2009