Integra il reato di falso il rilascio di un’autorizzazione nella consapevolezza della falsità attestata dal richiedente

Corte di Cassazione Penale, sentenza n. 18890 dep. 3 maggio 2018
Integra il reato di falso ex art. 479 c.p. (e art. 480 c.p.) il rilascio di autorizzazione paesaggistica nella consapevolezza della falsità di quanto attestato dal richiedente circa la sussistenza dei presupposti giuridico-fattuali per l’accoglimento della relativa domanda. Continua a leggere

Per definire “falsa” una dichiarazione, è necessaria consapevolezza e intenzione del dichiarante

Consiglio di Stato, sentenza n. 4079 del 21 agosto 2017
Un Comune ha disposto l’esclusione di X dalla procedura per avere egli contro il vero dichiarato l’insussistenza di condanne ostative Continua a leggere