Corte dei conti: l’Italia quarto paese contributore netto dell’UE, ma dipende anche dalla scarsa capacità di spesa

Relazione annuale sui rapporti finanziari tra l’Italia e l’Unione europea”, relativa al 2019 approvata dalla Sezione di controllo per gli Affari Comunitari e Internazionali della Corte dei conti, delibera n. 1/2021

Continua a leggere

Colui che firma ha la piena responsabilità dell’atto, anche se è ingannato dal responsabile dell’istruttoria (e paga 150.000 euro di danno erariale)

Corte dei Conti, sezione giurisdizione per la Regione Toscana, sentenza n. 350 del 19 settembre 2019
Continua a leggere

Entro febbraio 2019 imprese e associazioni devono rendere pubbliche le erogazioni di denaro ricevuto dalle pubbliche amministrazioni e dalle società controllate dalla P.A.

La legge sulla concorrenza (legge n. 124/2017) con i commi da 125 a 129 ha imposto misure di trasparenza nel sistema delle erogazioni pubbliche.
In particolare devono essere rese pubbliche le informazioni relative a sovvenzioni, contributi, incarichi retribuiti e comunque a vantaggi economici di qualunque genere ricevuti dalle pubbliche amministrazioni nell’anno precedente superiori a 10.000 euro Continua a leggere