In caso di attività non autorizzate le somme percepite devono essere riversate all’amministrazione di appartenenza con gli interessi calcolati dal momento della percezione

Corte dei Conti, Sezione Giurisdizionale Campania, sentenza n. 339 del 17 settembre 2019
Continua a leggere

Ai pagamenti alle farmacie per l’assistenza farmaceutica non si applica il d.lgs. 231/2002 riguardante gli interessi di mora nella transazioni commerciali

Corte di Cassazione, sez. 3, sentenza n. 5042 del 28 febbraio 2017
L’Azienda Unità Sanitaria Locale propose opposizione avverso il decreto ingiuntivo emesso in favore di Credifarma s.p.a. con cui si ingiungeva il pagamento della somma di euro 180.105,06, oltre interessi per il ritardo nella misura prevista dagli artt. 4 e 5 d. Igs. n. 231 del 2002, Continua a leggere