Mancato aggiornamento ISTAT del c.d. costo di costruzione: il danno erariale è attuale? Contrasto tra le sezioni di Appello della Corte dei Conti.

La questione verte sull’ipotesi di danno erariale per minori somme introitate dai Comuni, a causa del mancato adeguamento ISTAT da parte degli uffici comunali competenti del c.d. “costo di costruzione” dei nuovi edifici residenziali, come previsto dall’art. 16, commi 6 e 9, d.P.R. n. 380/2001, nonché, nei casi di specie, dalla Legge Regionale 1 febbraio 2007, n. 1 e dalle delibere di Giunta Regionale nn. 2268/08 e 2081/09 della Regione Puglia.

Continua a leggere

In caso di danno erariale da mancata entrata, la prescrizione comincia a decorrere dalla decadenza del potere di riscossione

Corte dei Conti, sezione giurisdizionale per la Regione Siciliana, sentenza n. 426 del 7 agosto 2020  Continua a leggere