Per la composizione dell’ufficio procedimenti disciplinari il legislatore non ha imposto vincoli

Corte di Cassazione, sez. L, sentenza n. 5317 del 2 marzo 2017
L’art. 55-bis, comma 4, del d.lgs. n. 165 del 2001, nel testo modificato dal d. Igs n. 150 del 27 ottobre 2009, stabilisce che: “Ciascuna amministrazione, secondo il proprio ordinamento, individua l’ufficio competente per i procedimenti disciplinari Continua a leggere