Anche i poliziotti possono firmarsi con “Dott.”

Consiglio di Stato, sentenza n. 3778 del 20 giugno 2018
La sentenza di primo grado aveva respinto il ricorso del sostituto commissario di P.S., ritenendo che la condotta della medesima, sanzionata con il richiamo scritto, sia in chiaro contrasto con la circolare 333-C/I/9009-B1/2008 del 3.11.2008, recante “Disposizioni concernenti l’uso del titolo accademico per il personale della Polizia di Stato”. Continua a leggere